GELATO FATTO IN CASA

GELATO FATTO IN CASA

GELATO FATTO IN CASA SENZA GELATIERA

GELATO FATTO IN CASA SENZA GELATIERA

Gelato Fatto in Casa Senza Gelatiera

Il Gelato Fatto in Casa  “Senza Gelatiera”  è senza dubbio un must have dell’estate! Non si può resistere alla sua immensa cremosità e freschezza racchiusa in ogni singola pallina. In molti aspirano a realizzare un buon Gelato fatto in casa e con la Ricetta che oggi vi propongo potrete preparare un gustosissimo Gelato, per lo più senza l’impiego di una gelatiera, perfetto da assaporare nei momenti di pausa e relax estivi.  Una Ricetta facile,  veloce e così versatile da poter essere realizzata in svariate varianti, con ingredienti naturali e selezionati tra quelli da voi più amati. Proposte invitanti sono senz’altro un delizioso Gelato alla Vaniglia, al Cioccolato, alla frutta e chi ne ha più ne metta.  Che dire? Non vi entusiasma l’idea?  Non perdete tempo!  Procuratevi gli ingredienti necessari, o semplicemente prendete quelli che già avete a disposizione e realizzate con creatività questa rinfrescante delizia.

  • INGREDIENTI
  • 500 GR I PANNA FRESCA
  • 400 GR DI LATTE CONDENSATO
  • 2 CUCCHIAI DI ESTRATTO DI VANIGLIA (OPPURE I SEMI DI UNA BACCA DI
  • VANIGLIA)
  • 2 CUCCHIAI DI RUM (OPPURE LIMONCINO)

 

  Preparazione: 10  MINUTI + 6 ore di riposo in freezer

Stampa la Tua Ricetta 

Print Friendly, PDF & Email

Preparazione del Gelato fatto in Casa

Montare la panna fresca

Passaggio 1)​ Per preparare il gelato fatto in casa senza gelatiera gusto base vaniglia, per prima cosa versate in una ciotola la panna fresca ben fredda da frigo e iniziate a montare con le fruste elettriche.

Aggiungere il latte condensato, mescolate e unire la vaniglia e rum

Passaggio 2 ) Aggiungete il latte condensato freddo da frigo un po’ alla volta e mescolate delicatamente con una spatola dal basso verso l’alto per non smontare il composto. A questo punto unite l’estratto di vaniglia e il rum.

Miscelare, versare il composto in uno stampo e mettere in freezer

Passaggio 3 ) Mescolate per amalgamare gli ingredienti, fino ottenere un composto bello omogeneo. Ora versate il composto ottenuto in uno stampo da plumcake oppure in una vaschetta. Coprite con pellicola trasparente e lasciate raffreddare il vostro gelato in freezer per almeno 6 ore. Quindi servite il vostro gelato senza gelatiera perfetto e cremoso!

Gelato Fatto in Casa Senza Gelatiera
RICETTA PASTA CON LE MELANZANE

RICETTA PASTA CON LE MELANZANE

PASTA CON LE MELANZANE

PASTA CON LE MELANZANE

Come dare un senso all’estate? Viaggiare, rilassarsi all’aria aperta, divertirsi in compagnia e a tavola magari assaporando questa deliziosa Pasta con le Melanzane. Un piatto che non appesantisce e soprattutto un vero tripudio di  sapori genuini,  freschi ed  estivi  quali  Melanzane, Pomodorini e Basilico, ideali da gustare sia per il pranzo che per la cena.  Un piacere per il palato e per gli occhi grazie ai suoi splendidi colori.  Non è invitante?  Credo proprio di si! Un’alternativa veloce, stuzzicante e delicata perfetta da proporre per qualsiasi occasione. Provatela, ve la consiglio!

Pasta con le Melanzane
  • INGREDIENTI
  • 320 GR DI PENNE RIGATE
  • 350 GR DI MELANZANE
  • 250 GR DI POMODORINI
  • MEZZA CIPOLLA BIANCA
  • QUALCHE FOGLIA DI BASILICO
  • OLIO EXTRA VERGINE DI OLIVA Q.B
  • SALE Q.B
  • PEPE Q.B

  Preparazione: 15 Min pentola Cottura 20 Min  Totale 35 Min

Stampa la Tua Ricetta 

Print Friendly, PDF & Email

Preparazione della Pasta con le Melanzane

Tagliare le Melanzane e appassire la cipolla con l’Olio

Passaggio 1)​ Per preparare la pasta con le melanzane, per prima cosa iniziate a lavare le melanzane, spuntatele e tagliate prima a fette e poi a cubetti. Poi pulite la cipolla, tagliatela finemente, mettetela in una padella antiaderente e fatela appassire con l’olio.

Fare cuocere le Melanzane e tagliare i Pomodorini

Passaggio 2 ) Versate i cubetti di melanzane e lasciate cuocere per circa 15 minuti. Nel frattempo lavate i pomodori e tagliateli in 4 spicchi per poi unirli alle melanzane solo quando queste saranno ben cotte.​

Unire i Pomodori alle Melanzane e cuocere la Pasta

Passaggio 3 ) Ora unite i pomodorini alle melanzane, aggiustate di sale e pepe e fate cuocere per 5 minuti circa, nel frattempo lessate la pasta in abbondante acqua salata.

Fare saltare la Pasta nella Padella e unire il Basilico

Passaggio 4 ) Una volta al dente scolatela e versatela nella padella con le melanzane. Fate saltare la vostra pasta con le melanzane per qualche minuto e aggiungete le foglie di basilico. Ora la pasta con le melanzane è pronta per essere impiattata e servita con qualche fogliolina di basilico.

Pasta con le Melanzane

Ti interessano anche 

SFOGLIATINE ALLA CREMA E FRAGOLE

SFOGLIATINE ALLA CREMA E FRAGOLE

SFOGLIATINE ALLA CREMA E FRAGOLE

SFOGLIATINE ALLA CREMA E FRAGOLE

Sapete cosa vi dico? Ci vuole proprio un dolcetto pratico e goloso per accogliere con gioia l’arrivo della bella stagione e senza dubbio le Sfogliatine alla Crema e Fragole fanno la loro figura! Realizzate con Pasta Sfoglia, Crema Pasticciera, Panna Fresca e Fragole sono una vera delizia per il palato e ideali da preparare nella stagione estiva.  Io non rinuncio mai a questi strepitosi dolcetti, tanto che immancabilmente da anni li preparo per la mia famiglia e amici durante le calde serate estive trascorse in armonia.  Così leggere e buone da risultare invitanti anche per una merenda o colazione alternativa. Non tentennate ma lasciatevi catturare da queste Fragranti e Deliziose Sfogliatine con Crema e Fragole!. 

Sfogliatine alla Crema e Fragole
  • INGREDIENTI 
  • 1 ROTOLO DI PASTA SFOGLIA RETTANGOLARE
  • ZUCCHERO A VELO Q.B
  • PER LA CREMA DIPLOMATICA
  • 250 ML DI LATTE INTERO
  • 2 TUORLI
  • 50 GR DI ZUCCHERO
  • 25 GR DI FARINA 00
  • 1 SCORZA DI LIMONE
  • 100 GR DI PANNA FRESCA
  • PER LA GLASSA
  • 200 GR DI FRAGOLE
  • 3 CUCCHIAI DI ZUCCHERO

  Preparazione: 30 Min pentola Cottura 15 Min  Totale 45 Min

Stampa la Tua Ricetta 

Print Friendly, PDF & Email

Preparazione delle Sfogliatine Crema e Fragole

Preparare la Glassa alle Fragole

Passaggio 1)​  Per preparare le sfogliatine con crema e fragole per prima cosa iniziate a lavare le fragole, asciugatele, privatele del picciolo e tagliatele a pezzetti. Mettete le fragole a pezzi in un tegame, aggiungete 3 cucchiai di zucchero semolato e fate cuocere per 5 minuti circa fino ottenere una glassa. Una volta pronta mettete da parte a raffreddare.

Preparare la Crema Pasticcera e Tagliare la Pasta sfoglia

Passaggio 2 ) Ora passate a preparare la crema pasticcera (Link): in una ciotola iniziate a montare con la frusta a mano i tuorli con lo zucchero e farina. Poi versate il composto nel latte portato a bollore, mescolate e fate cuocere a fuoco basso fino ad ottenere la crema della giusta consistenza. Una volta pronta lasciatela raffreddare. Nel frattempo srotolate il rotolo di pasta sfoglia e ricavate 12 quadrati e disponeteli su 2 teglie da forno rivestite di carta forno. 

Bucherellare, Spolverizzare con Zucchero a Velo quadrati di Sfoglia

Passaggio 3 ) Bucherellateli con una forchetta, spolverizzateli con lo zucchero a velo e cuoceteli in forno preriscaldato statico a 180 gradi per 10 minuti. Una cotti sfornateli e lasciateli raffreddare. A questo punto montate la panna fresca e unitela alla crema pasticcera.

Comporre le Sfogliatine

Passaggio 4 ) Ora passate a comporre le sfogliatine: posizionate la prima sfogliatina, copritela con la crema diplomatica e glassa di fragole. Poi disponete la seconda sfogliatina e fate un altro strato di crema e glassa. Infine completate con l’ultima sfogliatina e spolverizzate con zucchero a velo.

Le sfogliatine alla crema e fragole sono pronte per essere servite e gustate!

Sfogliatine alla Crema e Fragole

Ti interessano anche 

PASTA CON ACCIUGHE

PASTA CON ACCIUGHE

PASTA CON ACCIUGHE

PASTA CON ACCIUGHE

Per gustare un eccellente Primo piatto non sempre è necessario impegnare molto tempo, energia e ingredienti, a volte anche sofisticati. La Pasta con Acciughe è un piatto semplice, delizioso e al contempo saporito realizzato con 3 pregiati ingredienti: Pomodorini,  Olive  nere  e  Acciughe  sott’Olio. Così buona e gustosa da assaporare durante i pasti estivi in compagnia di ospiti e amici. Se voglio semplicemente prendere per la gola i miei ospiti mi metto ai fornelli e preparo questi speciali Spaghetti con Acciughe, pratici, deliziosi che non deludono mai.

Una spolverata di  Prezzemolo  fresco e sono subito pronti da servire ancora fumanti sulle vostre tavole. Se siete ancora incerti, toglietevi ogni dubbio e degustate questa  Pasta con le Acciughe e ne rimarrete soddisfatti, tanto da inserirla tra le pietanze preferite. 

Pasta con le Acciughe
  • INGREDIENTI 
  • 300 GR DI SPAGHETTI
  • OLIO EXTRA VERGINE DI OLIVA Q.B
  • 2 SPICCHI D’ AGLIO
  • 12 ACCIUGHE SOTT’ OLIO
  • 10 POMODORINI
  • 200 GR DI OLIVE NERE DENOCCIOLATE
  • PREZZEMOLO Q.B

 

  Preparazione: 10 Min pentola Cottura 25 Min  Totale 35 Min 

Stampa la Tua Ricetta 

Print Friendly, PDF & Email

Preparazione della Pasta con Acciughe

Preparare il Sugo di Acciughe con Pomodorini e Olive Nere

Passaggio 1)​ Per preparare la pasta alle acciughe, per prima cosa scaldate l’olio in una padella, fate dorare gli spicchi d’ aglio e poi eliminateli. Aggiungete i filetti di acciughe sott’olio e lasciatele sciogliere per 2 minuti circa, poi unite i pomodorini tagliati a metà e le olive nere denocciolate, fate cuocere per qualche minuto, dopodiche  togliete la padella dal fuoco.

Lessare gli Spaghetti, unirli al Sugo di Acciughe e servire

Passaggio 2 ) Nel frattempo lessate gli spaghetti in acqua abbondante acqua salata. Quando la pasta sarà pronta, scolatela direttamente nella padella del sugo di acciughe. Mescolate per fare amalgamare bene il sugo alla pasta. Trasferite gli spaghetti sul piatto da portata, completate aggiungendo il prezzemolo fresco tritato e servite a tavola.

Pasta con le Acciughe
TORTA KINDER PARADISO

TORTA KINDER PARADISO

TORTA KINDER PARADISO

TORTA KINDER PARADISO

Non so voi, ma per me la Kinder Paradiso è la merendina più sfiziosa che ci sia. Se poi la si utilizza per preparare una sofficissima  “Torta Kinder Paradiso”  il risultato è ancor più straordinario. Realizzata con morbido Pan di Spagna farcito con delicata Crema al Latte è una vera delizia di fine pasto.  Tagliata a pezzettoni assume le sembianze dell’originale e famosa merendina, entrata nel cuore di tutti grazie alla sua irresistibile bontà. Non solo i bambini ne vanno matti, ma anche i più grandi!

Questo delizioso Dolce riesce ad unire tutti in allegria e nel medesimo istante donare un piccolo spazio di pace, serenità e tranquillità. Facile e pratica da realizzare e con pochi ingredienti la Ricetta Torta Kinder Paradiso è un vero proprio successo, da presentare per qualsiasi ricorrenza o feste in amicizia.    Un mio consiglio?    Preparate il  Dolce  un  giorno  prima  per far sì che quest’ultimo possa rapprendere dal tutto, in modo da far esaltare tutto il suo sapore.

Torta Kinder Paradiso
  • INGREDIENTI PER IL PAN DI SPAGNA
  • 3 UOVA
  • 150 GR DI ZUCCHERO
  • 100 GR DI BURRO
  • 80 GR DI FECOLA
  • 80 GR DI FARINA
  • 8 GR LIEVITO PER DOLCI
  • 1 BUSTINA DI VANILLINA
  • PER LA CREMA AL LATTE
  • 200 GR DI PANNA FRESCA
  • 1 CUCCHIAIO DI MIELI D’ ACACIA
  • 50 GR DI LATTE CONDENSATO

  Preparazione: 35 Min pentola Cottura 25 Min  Totale 1 Ora 

Stampa la Tua Ricetta 

Print Friendly, PDF & Email

Preparazione della Torta kinder Paradiso

Montare le Uova. Unire il Burro Fuso e la Farina

Passaggio 1)​ Per preparare la torta kinder paradiso per prima cosa in una ciotola capiente rompete le uova, aggiungete lo zucchero e con le fruste elettriche iniziate a montare fino ad ottenere un composto spumoso. Ora aggiungete il burro fuso intiepidito e continuate a montare, quindi unite la farina un pò alla volta.

Mescolare, unire la Fecola e il Lievito per Dolci e la Vanillina

Passaggio 2 ) Mescolate riducendo la velocità. A questo punto aggiungete la fecola, mescolate e infine aggiungete il lievito per dolci e la vanillina e montate ancora.

Versare l'impasto in una Teglia e fare Cuocere

Passaggio 3 ) Una volta ottenuto un impasto omogeneo, versatatelo in una teglia rettangolare 20 x 30 imburrata e infarinata e fate cuocere a forno statico preriscaldato a 170 gradi per circa 25 minuti. Una volta cotto il pan di spagna,  sfornatelo e lasciatelo raffreddare.

Montare la Panna Fresca e unire il Latte Condensato e il Miele

Passaggio 4 ) Ora passate a preparare la crema al latte: in una ciotola montate la panna fresca, unite il cucchiaio di miele d’acacia e il latte condensato. Girate il tutto fino ottenere una crema omogenea.

Tagliare il Pan di Spagna e farcire con la Crema al Latte

Passaggio 5 ) Tagliate ora il pan di spagna ormai freddo a metà e farcitelo con la crema lasciando 1 cm dai lati. Richiudete con l’altra metà e mettete la kinder paradiso in freezer per 30 minuti.

Tagliare le Kinder Paradiso

Passaggio 6 ) Con l’aiuto di un coltello, ritagliate i bordi se volete avere delle merendine perfette. Tagliate ora la torta a metà e poi a rettangoli. Cospargete di zucchero a velo. dunque servite la vostra torta kinder paradiso.

Torta Kinder Paradiso