SEMIFREDDO ALLE FRAGOLE

SEMIFREDDO ALLE FRAGOLE

SEMIFREDDO ALLE FRAGOLE

SEMIFREDDO ALLE FRAGOLE

Per trovare sollievo da queste giornate calde e soleggiate, e concedersi un momento di puro relax fresco e delizioso, il Semifreddo alle Fragole è l’incastro perfetto. Un delicato Dolce al Cucchiaio realizzato con soffice Panna Montata, Albumi d’Uovo e Purea di Fragole Fresche, la base tipica del Semifreddo Fragole con la Meringa.

La sua consistenza estremamente morbida fa sì che ogni cucchiaiata si sciolga completamente in bocca e il suo sapore irresistibile si espanda su tutto il palato.  Un vero e proprio Dessert semplice, veloce e goloso, da preparare in occasione di feste estive in compagnia di amici, per allietare degli ospiti venuti a cena o semplicemente per voi stessi.  Una variante altrettanto sfiziosa? Creare al vostro Semifreddo una base di Biscotti Pavesini o Savoiardi inzuppati nel latte, per renderlo ancor più ghiotto. Il Dolce si conserva in freezer per circa 1 mese.

Semifreddo alle Fragole
  • INGREDIENTI PER 12 SEMIFREDDI
  • 30 GR DI FRAGOLE
  • 2 ALBUMI
  • 150 GR DI ZUCCHERO
  • 250 GR DI PANNA FRESCA
  • 30 GR DI ACQUA

  Preparazione: 20 Min pentola Cottura 5 Min  Totale 25 Min  + 12 Ore di rassodamento in freezer 

Stampa la Tua Ricetta 

Print Friendly, PDF & Email

Ingredienti per il semifreddo

Preparazione del Semifreddo alle Fragole

Tagliare le Fragole e Frullare

Passaggio 1)​ Per preparare il semifreddo alle fragole per prima cosa iniziate a lavare le fragole, privatele del picciolo e tagliatele a pezzetti. Mettete le fragole in un mixer e frullatele fino ad ottenere una purea omogenea.

Filtrare la Purea di Fragole e sciogliere lo Zucchero

Passaggio 2 ) Passate la purea ottenuta al setaccio attraverso un colino a maglie fitte e raccoglietela in una ciotola., (tenetene da parte un 60 gr circa che serviranno per la guarnizione finale). Ora preparate lo sciroppo: in un pentolino versate lo zucchero, aggiungete l’acqua e a fuoco basso fate sciogliere lo zucchero.

Versare lo Sciroppo negli Albumi e Montare

Passaggio 3 ) Quando lo sciroppo inizierà a bollire, portatelo alla temperatura di 121 gradi. Quando lo sciroppo sfiorerà i 114 gradi, iniziate a montate gli albumi con le fruste elettriche. Una volta che lo sciroppo avrà raggiunto la temperatura di 121 gradi, versatelo a filo nella ciotola degli albumi e con le fruste elettriche in azione continuate a montare fino ad ottenere un composto spumoso.

Versare la Purea di Fragole nella Meringa e unire la Panna

Passaggio 4 ) A questo punto versate la purea di fragole e mescolate con una spatola. In una ciotola a parte montate la panna fresca e una volta pronta incorporatela al composto di fragole.

Riempire lo Stampo con il Composto, far Rassodare e Sformare

Passaggio 5 ) Mescolate delicatamente dal basso verso l’alto, poi trasferite il composto in una sac à poche senza bocchetta e riempite due stampi in silicone da 6 dessert. Sbattete leggermente gli stampi su un piano da lavoro per distribuire meglio il composto all’interno dei stampini e fate rassodare in freezer per 12 ore circa. Trascorso il tempo, riprendete il vostro stampo e sformate il dolce rovesciando il semifreddo direttamente sul piattino. Ora prendete la purea di fragole messa da part

Semifreddo alle Fragole
TORTA DI COMPLEANNO

TORTA DI COMPLEANNO

TORTA DI COMPLEANNO

TORTA DI COMPLEANNO

Non c’è Festa di Compleanno senza una vera Torta di Compleanno!  I Dolci per Compleanno sono senza dubbio i più invitanti, buoni e creati con tanto amore per il festeggiato. Questa torta poi è il massimo della bontà, morbidezza e delicatezza tutta racchiusa all’interno di un tenero Pan di Spagna al Cacao farcito da soffici strati di deliziosa  Crema di Mascarpone  e  Panna  e pezzetti succosi di Fragole. Conclusione?  una miriade di decorazioni realizzate con buonissima Panna Montata fresca e roselline di Pasta di Zucchero. Con questo Dolce non potete non stupire il vostro festeggiato, dunque, un bel soffio alle candeline e date il via alla festa!.

Torta di Compleanno

Ricetta Torta di Compleanno

Sono sicura che in questo preciso istante state cercando idee Torta per Compleanno golose e se possibile anche scenografiche. Molti di voi, o per mancanza di tempo o per incapacità, non sono in grado, però, di realizzare un  Dolce a  prima  vista  spettacolare  senza imbattersi in pasticci! Oggi vi propongo una splendida alternativa ed estremamente soffice Torta di Compleanno, che io stessa ho preparato per la festa di Compleanno della mia mamma, realizzata con un buonissimo Pan di Spagna al Cacao e delicatamente farcito con irresistibili strati di  Crema  al  MasCarpone  e Panna e pezzi di Fragole. Il tutto decorato con  abbondante  Panna Montata  e decorazioni di Zucchero.

Se non è un capolavoro questo!? Se anche a voi è piaciuta questa incredibile proposta non vi resta che mettervi all’opera e prepararla per la prossima Festa di Compleanno.

  • INGREDIENTI PER IL PAN DI SPAGNA
  • 100 GR DI FARINA 00
  • 100 GR DI ZUCCHERO
  • 30 GR DI FECOLA DI PATATE
  • 4 UOVA
  • 20 GR DI CACAO AMARO IN POLVERE
  • PER CREMA 
  • 500 GR DI MASCARPONE
  • 400 ML DI PANNA FRESCA
  • 100 GR DI ZUCCHERO A VELO
  • PER DECORARE
  • 500 ML DI PANNA FRESCA
  • 300 GR DI FRAGOLE
  • LATTE Q.B
  • DECORAZIONI DI ZUCCHERO Q.B

 

  Preparazione: 50 Min pentola Cottura 20 Min  Totale 1 Ora e 10 Min

Stampa la Tua Ricetta 

Print Friendly, PDF & Email

Ingredienti Pan di Spagna al Cacao
Ingredienti per la Crema

Preparazione della Torta di Compleanno

Montare le Uova e preparare le Polveri

Passaggio 1)​ Per preparare la torta di compleanno per prima cosa unite in una ciotola le uova con lo zucchero e iniziate a montare con le fruste elettriche fino ad ottenere un composto omogeneo e cremoso. In una ciotola a parte mescolate gli ingredienti in polvere: quindi unite la farina, la fecola di patate e il cacao amaro.

Unire le Polveri alle Uova e Mescolare

Passaggio 2 ) Mescolate con un cucchiaio le polveri, setacciatele poco per volta nella ciotola con le uova. Mescolate con una spatola delicatamente dal basso verso l’alto per non smontare il composto.

Versare il Composto nello Stampo e Cuocere

Passaggio 3 ) Una volta ottenuto un composto liscio e omogeneo, imburrate e infarinate uno stampo da 24 cm di diametro e versate il composto. Infornate il pan di spagna al cacao a forno statico preriscaldato a 180 gradi per 20 minuti circa (fate sempre la prova stecchino per verificare la cottura). Sfornate il pan di spagna e lasciatelo raffreddare.

Montare il Mascarpone e la Panna

Passaggio 4 ) Ora passate a preparare la crema: in una ciotola mettete il mascarpone e lo zucchero a velo. Con l’aiuto delle fruste elettriche mescolate. Poi in un’altra ciotola montate la panna fresca.

Unire la Panna al Mascarpone e tagliare a metà il Pan di Spagna

Passaggio 5 ) A questo punto unite un pò alla volta la panna al mascarpone e con una spatola mescolate delicatemente dal basso verso l’alto fino ad amalgamare gli ingredienti. Poi prendete il pan di spagna e tagliatelo a metà.

Bagnare  la Base con il latte e formare uno Strato di Crema e Fragole

Passaggio 6 ) Ponete la base della torta su un piatto da portata e spennellate con un pò di latte in modo da renderlo più morbido. Stendete metà della crema e guarnite con le fragole tagliate a fette precedentemente.

Formare il secondo Strato di Crema e Fragole e coprire con l'altra Base

Passaggio 7 ) Ricoprite con la restante crema, guarnite con uno strato di fragole e poggiate sopra l’altra metà della base. A parte montate con le fruste elettriche dell’altra panna.  Aiutandovi con una spatola ricoprite interamente la torta utilizzando meno della metà della panna.  Con la panna restante trasferitela in una sac à poche con bocchetta a stella e decorate, praticando delle siringate dal basso verso l’alto tutto intorno alla circonferenza. Infine mettete a piacere delle decorazioni di zucchero e decorate con delle roselline di panna la superfice della torta.

La vostra torta di compleanno è pronta! 

Torta di Compleanno

Ti interessano anche questi dolci

RICETTA SBRICIOLATA RICOTTA E FRAGOLE

RICETTA SBRICIOLATA RICOTTA E FRAGOLE

SBRICIOLATA ALLE FRAGOLE

SBRICIOLATA ALLE FRAGOLE

La bella stagione oramai si avvicina e la voglia di Dolci sempre più leggeri ma nel contempo golosi si fa sentire. La Sbriciolata alle Fragole, o  “Sbrisolona alle Fragole”, è un vero e proprio capolavoro di dolcezza, un Dolce ricco di freschezza e in grado di concludere nel modo migliore qualsiasi pasto. Vista dall’esterno assomiglia ad una cascata di Briciole di Biscotti secchi tritati grossolanamente uniti al Burro fuso che fanno da involucro ad una farcitura di delicata Ricotta, soffice Panna Montata e deliziosi pezzetti di Fragole di stagione. É un Dessert veloce da preparare e non necessita di cottura al forno. Sarà necessario lasciare riposare il Dolce in frigorifero per un paio d’ore per far sì che il risultato sia ancor più squisito. 

Sbriciolata Ricotta e Fragole

Ricetta Sbriciolata Ricotta e Fragole

Le belle giornate di sole e il profumo della bella stagione mi hanno invogliato a realizzare un buonissimo Dolce con le Fragole, ma non la solita crostata anzi qualcosa di più eccezionale, capace di sciogliersi già da subito al contatto con il palato.  Non può che essere la favolosa Sbriciolata con Ricotta e Fragole, croccante all’esterno e cremosa e soffice all’interno.  Che dire?  Un’esplosione di dolcezza e raffinatezza racchiusa in ogni singola fetta.

Il mio consiglio?  Ricavate un po’ di tempo per voi e realizzate in assoluta tranquillità questo grazioso Dessert. 

  • INGREDIENTI PER LA PASTA FROLLA
  • 300 GR DI FARINA
  • 100 GR DI BURRO
  • 100 GR DI ZUCCHERO
  • 1 UOVO 
  • 1 PIZZICO DI SALE
  • 1 BUCCIA DI LIMONE
  • PER IL RIPIENO
  • 250 GR DI RICOTTA
  • 250 GR DI PANNA FRESCA
  • 3 CUCCHIAI DI ZUCCHERO A VELO
  • 300 GR DI FRAGOLE

  Preparazione: 20 Min pentola Cottura 30 Min  Totale 50 Minuti

Stampa la Tua Ricetta 

Print Friendly, PDF & Email

Ingredienti per la Sbriciolata Ricotta e Fragole

Preparazione della Sbrisolona alle Fragole

Lavorare la Farina con Zucchero e il Burro

Passaggio 1)​ Per preparare la sbriciolata alle fragole per prima cosa in una ciotola mettete la farina, lo zucchero e il burro freddo a tocchetti. Cominciate a lavorare gli ingredienti pizzicando con la punta della dita fino ad ottenere un’impasto sbricioloso.

Unire l'Uovo e stendere l'impasto Sbricioloso sullo stampo

Passaggio 2 ) Ora unite la buccia grattugiata di un limone e l’uovo. Continuate ad impastare rapidamente sempre mantenendo l’impasto a briciole. A questo punto prendete uno stampo a cerniera del diametro da 22 cm, foderate con carta forno il fondo e i lati dello stampo e versate poco più della metà dell’impasto, aiutandovi a stenderlo con il dorso di un cucchiaio.

Lavorare la Ricotta e montare la Panna

Passaggio 3 )Passate ora a preparare la crema: in una ciotola versate la ricotta e lo zucchero a velo. Mescolate fino ad ottenere una crema liscia. Dopo di chè con le fruste elettriche montate la panna fresca.

Mescolare la Ricotta con la Panna e unire le Fragole

Passaggio 4 ) Incorporate al composto di ricotta la panna un pò alla volta mescolando con una spatola delicatamente dal basso verso l’alto. Aggiungete ora le fragole precedentemente lavate e tagliate a pezzetti. Amalgamate delicatamente in modo da non schiacciare le fragole e smontare la crema.

Versare il composto, ricoprite la Torta con le Briciole e cuocere
Passaggio 5 ) Trasferite il composto sulla base della torta e livellate con una spatola o con il dorso di un cucchiaio. Infine ricoprite con il restante impasto a briciole. Infornate a forno statico preriscaldato a 180 gradi per 30 minuti. Una volta cotta toglietela dal forno e lasciate intiepidire. Trasferite la torta su un piatto da porta e lasciate raffreddare. Spolverate la sbriciolata alle fragole con lo zucchero a velo, tagliatela a fette e servite.
Sbriciolata Ricotta e Fragole

Ti interessa anche 

CROSTATA DI FRAGOLE FATTA IN CASA

CROSTATA DI FRAGOLE FATTA IN CASA

CROSTATA DI FRAGOLE E CREMA

CROSTATA DI FRAGOLE E CREMA

Crostata alle Fragole

Chi di voi non ha mai assaggiato una buona e croccante Crostata? La Crostata di Fragole è un dolce classico della pasticceria e viene preparata realizzando una squisita base di Pasta Frolla, arricchita con favolosa Crema Pasticciera e guarnita con abbondanti e succulenti Fragole fresche.

Rientra tra le fantastiche e intramontabili Crostate Estive realizzate con frutta fresca di stagione, colorata, sana e nutriente e capaci di allietare la conclusione di un pasto di ogni occasione.

Ricetta Crostata di Fragole

I Dolci con Fragole sono sempre i benvenuti sulle nostre tavole, soprattutto durante la stagione primaverile e la bollente estate!

Dunque, oggi solo per voi ho voluto  preparare  un’eccezionale  Crostata alle Fragole, perfetta per una festa di compleanno, una merenda golosa o una colazione sfiziosa.

La  croccantezza  della  Pasta Frolla  profumata  al  limone  unita alla dolcissima crema pasticciera e alle gustose e rosse fragole creano un’esplosione di sapori che sorprende tutti ad ogni assaggio.

Non perdete tempo!  Mettete le mani in pasta e preparate con me questo magnifico dolce con fragole!. 

  • INGREDIENTI PER LA PASTA FROLLA
  • 300 GR DI FARINA
  • 150 GR DI ZUCCHERO
  • 100 GR DI BURRO
  • 2 UOVA
  • GOCCE DI LIMONE Q.B 
  • INGREDIENTI PER LA CREMA PASTICCERA
  • 4 TUORLI
  • 100 GR DI ZUCCHERO
  • 50 GR DI MAIZENA
  • 500 ML DI  LATTE
  • 1 BUCCIA DI LIMONE
  • PER DECORARE
  • 500 GR DI FRAGOLE

 

  Preparazione: 30 Min pentola Cottura 30 Min  Totale 1 Ora 

Stampa la Tua Ricetta 

Print Friendly, PDF & Email

Ingredienti per la Crostata di Fragole

Preparazione della Crostata di Crema e Fragole

 

Versare la Farina in una ciotola e unire il Burro e le Uova
Passaggio 1) Per realizzare la crostata di fragole fresche preparate per prima cosa la pasta frolla.  In una ciotola capiente versate la farina, lo zucchero e disponeteli a fontana. Al centro mettete il burro ammorbidito a pezzetti e le uova.
Impastare fino ottenere un Panetto di Frolla e rivestire con pellicola

Passaggio 2 ) Iniziate a lavorare gli ingredienti con la punta delle dita.  Poi versate il composto su una spianatoia per impastare velocemente fino ad ottenere un panetto omogeneo. Avvolgete il panetto di pasta frolla nella pellicola trasparente e mettetelo a riposare in frigo per 30 minuti circa.

Far Sobbollire il Latte, sbattere le Uova con lo zucchero e unire la farina

Passaggio 3 ) Nel frattempo preparate la crema pasticcera.   In un tegame versate il latte e aggiungete la scorza di limone, accendete il fuoco e portate a sfiorare il bollore.  In una ciotola sbattete con una frusta a mano le uova con lo zucchero, fino ottenere un composto omogeneo. Poi aggiungete la maizena.

Cuocere la Crema Pasticcera

Passaggio 4 ) Mescolate per incorporare bene la maizena.  Ora togliete la scorza di limone dal tegame con il latte e aggiungetelo al composto di uova e mescolate con una frusta.  A questo punto riversate il composto nel tegame, lasciate addensare a fuoco dolce dolce e mescolate continuamente finchè la crema si sarà addensata. Versate la crema in una ciotola, copritela con pellicola e lasciatela raffreddare a temperatura ambiente e poi in frigo.

Stendere la Pasta Frolla e stendere su una Tortiera

Passaggio 5 ) Stendete il panetto di pasta frolla di 3 – 4 mm di spessore. Avvolgete la pasta frolla sul mattarello e andate a stendere su una tortiera di 26 – 28 cm di diametro imburrata.  Eliminate i bordi in eccesso passando con il mattarello.

Infornare la base della Crostata e tagliare le Fragole

Passaggio 6 ) Con i rebbi di una forchetta bucherellate l’impasto sul fondo e sulle pareti, poi procedete con la cottura alla cieca: coprite con un pezzo di carta forno il fondo della crostata, poi aggiungete i pesetti di ceramica o dei legumi come i fagioli.  Cuocete in forno statico preriscaldato a 180 gradi per circa 20 minuti. Poi sfornatela per togliere i pesetti e la carta forno. Infornate nuovamente per 7 – 8 minuti. Nel frattempo che la crostata cuoce, lavate le fragole e tagliatele a fette.

Sfornare, stendere la Crema e decorare con le Fragole

Passaggio 7 ) Una volta pronta la crostata lasciate raffreddare completamente. Ora spalmate la crema nella base di pasta frolla, poi partendo dai bordi, disponete le fragole tagliate a metà su tutta la superfice in maniera concentrica.

La vostra crostata di fragole è pronta. Conservatela in frigo fino al momento di servirla.

Crostata di Fragole

Ti interessano anche queste torte di frutta

RICETTA BIGNÈ DI SAN GIUSEPPE

RICETTA BIGNÈ DI SAN GIUSEPPE

BIGNÈ DI SAN GIUSEPPE

BIGNÈ DI SAN GIUSEPPE

I Bignè di San Giuseppe sono deliziosi dolcetti tipici della cucina romana e vengono preparati rigorosamente il 19 marzo, la Festa del Papà!  É una ricetta unica realizzata con bignè fritti di Pasta Choux, riempiti di favolosa Crema Pasticciera e infine ricoperti con polvere di Zucchero a Velo, in grado di addolcire ancor di più il vostro papà.

Se preferite una versione più light questi fantastici Bignè si possono preparare anche al forno senza rinunciare alla loro strepitosa bontà.

Bignè di San Giuseppe Fritti con Crema Pasticcera

Ricetta Bignè San Giuseppe

Oggi vorrei condividere assieme a voi una ricetta davvero speciale e golosissima che preparo con tanto amore ogni anno per il mio papà.   Eccezionali pasticcini di Pasta Choux della dimensione di 8-9 cm, farciti con  buonissima  Crema Pasticciera, i Bignè San Giuseppe fritti sono un’idea davvero sensazionale da realizzare in famiglia, anche  assieme  ai  vostri  bambini così da renderli ancora più partecipi alla festa. Sentite già il loro incredibile sapore sul palato?

Non vi resta che seguire passo per passo i semplici procedimenti per preparare i vostri magnifici Bignè!. 

  • INGREDIENTI PER I BIGNÈ
  • 200 ML DI ACQUA
  • 80 GR DI BURRO
  • 150 GR DI FARINA
  • 4 UOVA
  • 1 PIZZICO DI SALE
  • 60 GR DI ZUCCHERO
  • INGREDIENTI CREMA PASTICCERA
  • 500 ML DI LATTE INTERO
  • 100 GR DI ZUCCHERO
  • 4 TUORLI D’UOVO
  • 50 GR DI MAIZENA
  • 1 SCORZA DI LIMONE GRATTUGIATA

  Preparazione: 40 Min pentola Cottura 20 Min  Totale 1 Ora 

Stampa la Tua Ricetta 

Print Friendly, PDF & Email

Ingredienti per i Bignè di San Giuseppe Fritti con Crema Pasticcera

Preparazione dei Bignè di San Giuseppe

Scaldare il Latte e sbattere le uova con lo Zucchero

Passaggio 1)​ Per preparare i bignè di San Giuseppe per prima cosa iniziate a preparare la crema pasticcera.  In un tegame mettete il latte e la buccia di limone grattugiata e portatelo a sfiorare il bollore, spegnete il fuoco e tenete da parte al caldo.  In una ciotola mettete i tuorli, lo zucchero  e mescolate bene per amalgamare bene gli ingredienti.

Aggiungere la Maizena, cuocere la Crema e fare raffreddare

Passaggio 2 ) Ora aggiungete la maizena e mescolate bene. Versate il composto nel latte e mescolate.   Riportate il tegame sul fuoco a fiamma bassa e mescolate continuamente con un cucchiaio di legno fino ad ottenere la giusta consistenza.  Una volta pronta la crema versatela in una ciotola, copritela con pellicola trasparente e lasciatela raffreddare a temperatura ambiente e poi in frigo.

Sciogliere il Burro in Acqua e Zucchero e aggiungere la Farina

Passaggio 3 )Mentre la crema si raffredda passate alla pasta choux: in un tegame mettete l’acqua, il burro a pezzetti, il pizzico di sale e lo zucchero.  Accendete il fuoco medio e mescolate con un cucchiaio di legno per sciogliere il burro.  Quando il liquido inizierà a bollire, versate la farina in una volta sola.

Mescolare il composto fino formare una palla e aggiungere l'Uovo

Passaggio 4 ) Mescolate fino a quando il composto non diventa una palla e si stacca dai bordi. Spegnete il fuoco e lasciate raffreddare.  A questo punto aggiungete il primo uovo.

Fare assorbire le Uova una alla volta e iniziare a Friggere

Passaggio 5 ) Lavorate l’impasto fino a quando non sarà totalmente assorbito. Mettete quindi il secondo e fate lo stesso procedimento fino ad inserire il quarto.  In una pentola versate l’olio e portatelo alla temperatura di 170 gradi.  Con un cucchiaio prelevate un po di impasto e con l’aiuto di un cucchiaino fate scivolare nell’olio.

Friggere i Bignè e deporre su Carta Assorbente

Passaggio 6 ) Fate friggere i bignè toccandoli meno possibile, perchè questi a contatto con l’olio inizieranno a gonfiarsi.  Lasciate dorare ogni pallina su entrambi i lati, quindi con una schiumarola scolateli e poneteli su un foglio di carta assorbente per eliminare l’olio in eccesso.

Farcire i Bignè con Crema Pasticcera

Passaggio 7 ) Riprendete la crema pasticcera dal frigo, mescolatela e trasferitela in una sac à poche con bocchetta liscia della dimensione di 1 cm,. Riempite i bignè di crema pasticcera e spolverizzate con zucchero a velo.

I vostri bignè di San giuseppe sono pronti per essere gustati.

Bignè di San Giuseppe con Crema Pasticcera

Ti interessano anche 

CUPCAKE MIMOSA

CUPCAKE MIMOSA

CUPCAKE MIMOSA

CUPCAKE MIMOSA

Ricetta Cupcake Mimosa
L’8  Marzo è  Festa della Donna! ma è anche risveglio della primavera e del buon umore!. Come omaggiare una donna in questa occasione?

Realizzando il dolce che più la rappresenta: Cupcake Mimosa.  Assume le sembianze di un simpatico Muffin Mimosa con cuore cremoso, avvolto da una deliziosa crema diplomatica costellata da soffici pezzetti di Pan di Spagna e raffigura una raffinata variante della emblematica Torta Mimosa.

I Cupcakes Mimosa sono una splendida idea da proporre in molte altre occasioni speciali, magari per una festa tra amiche o colleghe. 

Ricetta Cupcakes

Personalmente, sono sempre stata incuriosita nel preparare questi deliziosi Cupcakes Mimosa, ed in questa ricorrenza speciale ho voluto realizzarli per le donne della mia famiglia. Ora voglio condividere con voi questa strepitosa ricetta di Cupcakes, preparata con un soffice impasto di Burro, Uova, Farina e Zucchero, farcito e guarnito da una squisita Crema Diplomatica e infine decorato, in grado di far esaltare molteplici gusti al palato. 

Se vi ho incuriositi, non vi resta che preparare con me la Ricetta Cupcakes Mimosa! Vi assicuro che sarà un successo!

  • INGREDIENTI PER 6 CUPCAKE
  • 100 GR DI BURRO
  • 100 GR DI ZUCCHERO
  • 1 SCORZA DI LIMONE
  • 2 UOVA
  • 140 GR DI FARINA
  • 4 CUCCHIAI DI LATTE
  • 1/2 BUSTINA DI LIEVITO PER DOLCI
  • PER LA CREMA DIPLOMATICA
  • 250 ML DI LATTE INTERO
  • 25 GR DI AMIDO DI MAIS
  • 80 GR DI ZUCCHERO
  • 3 TUORLI
  • 1 SCORZA DI LIMONE
  • 250 GR DI PANNA FRESCA

 

 

  Preparazione: 30 Min pentola Cottura 30 Min  Totale 60 Min 

Stampa la Tua Ricetta 

Print Friendly, PDF & Email

Ingredienti per il Cupcake Mimosa

Preparazione del Cupcake Mimosa

 

Montare il Burro con lo Zucchero e unire le Uova

Passaggio 1) Per preparare i cupcake mimosa mettete in una ciotola il burro ammorbidito, lo zucchero e la scorza di limone.  Montate con le fruste elettriche per qualche istante per amalgamare il composto, quindi iniziate ad versare a filo le uova leggermente sbattute continuando a lavorare con le fruste elettriche, facendole assorbire poco alla volta.

Aggiungere la Farina e Lievito setacciati

Passaggio 2 ) Montate energicamente finchè non risulterà gonfio e spumoso.Ora aggiungete la farina e il lievito setacciati, per evitare la formazione di grumi e il latte. Mescolate delicatamente dal basso verso l’alto con una spatola.

Versare il composto nei Pirottini e infornare

Passaggio 3 ) Una volta che le polveri saranno ben incorporate, versate l’impasto nei pirottini, aiutandovi con un cucchiaio.  Infornate i cupcake a forno preriscaldato statico a 180 gradi per 20 minuti.

Scaldare il latte, sbattere le Uova con lo Zucchero e Unire la Farina.

Passaggio 4 ) Ora passate a preparare la crema diplomatica.  In un tegame scaldate il latte con la scorza di limone e portatelo a sfiorare il bollore, dopodiche togliete la scorza del limone.  In una ciotola sbattete le uova con lo zucchero usando una frusta, quindi aggiungete l’amido di mais, poco alla volta sempre mescolando.

Cuocere la Crema e mettere a raffreddare

Passaggio 5 ) Trasferite il composto nel tegame del latte e mescolate. Ponete sul fuoco a fiamma media e lasciate addensare mescolando di continuo finchè la crema non risulterà addensata.  Trasferite la crema in una ciotola, coprite con pellicola a contatto e lasciate raffreddare.

Montare la Panna e unire alla Crema

Passaggio 6 ) Quando la crema si sarà rassodata, montate con le fruste elettriche  la panna fresca. Riprendete la crema mescolatela per ammorbidirla e unite la panna mescolando dal basso verso l’alto.

Scavare al centro i Cupcake e Farcire

Passaggio 7) A questo punto i cupcake si saranno raffreddati, quindi tagliate la cupola superficiale e mettete da parte.  Svuotate il centro del dolcetto lasciando del bordo e scavando con delicatezza con un coltellino; dovrete creare un incavo.  Tenete la mollica da parte e riempite con la crema i cupcake.

Coprire i Cupcake con Crema Diplomatica e decorare

Passaggio 8) Ora ricoprite ogni cupcake con le calotte e spalmate un pò di crema sopra.  Decorate ciascun cupcake con le briciole di cupcake per l’effetto mimosa.

I cupcake mimosa sono pronti per essere gustati.

Cupcake Mimosa

Ti interessa anche Questo dolce Mimosa