CARBONE DELLA BEFANA

CARBONE DELLA BEFANA

CARBONE DELLA BEFANA

CARBONE DELLA BEFANA

Carbone Nella Calza della Befana

Il Carbone della Befana è un tipico dolce che si prepara il 6 gennaio alla festa dell’Epifania, fatto con: albumi d’uovo, zucchero e coloranti.

Come si diceva una volta: l’Epifania tutte le feste porta via, lasciando in dono i golosi regalini nelle calze dei bambini che sono appese agli alberi di natale e nei caminetti.

Cioccolatini, biscottini e caramelle per i bambini buoni, invece per i più monelli e capricciosi lascia il carbone come vuole la tradizione.

Carbone dolce Ricetta 

Oggi voglio preparare insieme a voi il  Carbone dolce, è davvero semplice da realizzare e con questa simpatica ricetta farete in modo che anche i bambini più birichini possano gustarsi il momento dolce dell’Epifania.

Ho montato l’albume con lo zucchero semolato e a velo, ho unito il colorante alimentare nero, e una volta amalgamato per bene ho versato il composto nello sciroppo di zucchero.

Infine ho versato il tutto su uno stampo e lasciato raffreddare per poi romperlo e preparare i sacchettini da mettere nella Calza della Befana.

Se siete curiosi di scoprire tutti segreti su come preparare il Carbone di Zucchero fatto in Casa, seguite passo passo la mia Ricetta!

  • INGREDIENTI 
  • 200 GR DI ZUCCHERO
  • 1 ALBUME
  • 100 GR  DI ZUCCHERO A VELO
  • 1 CUCCHIAIO DI ALCOL PURO
  • COLORANTE ALIMENTARE NERO IN GEL Q.B
  • 300 GR DI ZUCCHERO 
  • 100 GR DI ACQUA TEMPERATURA AMBIENTE

 

  Preparazione: 10 Min pentola Cottura 10 Min  Totale 20 Min 

Stampa la Tua Ricetta 

Print Friendly, PDF & Email

Ingredienti per Carbone Dolce

Come Preparare il Carbone della Befana

 

Montare l'Albume con lo Zucchero Semolato E Velo

Passaggio 1)​ Per realizzare il carbone della befana per prima cosa iniziate a montare l’albume a neve, dopo di che aggiungete i 200 Gr di zucchero semolato.  Continuate a montare con le fruste elettriche e unite lo zucchero a velo.

Aggiungere Alcol e il Colorante Alimentare

Passaggio 2 ) A questo punto aggiungete il  cucchiaio di alcol puro ed il colorante alimentare nero ( regolatevi in base al colorante che utilizzate e alla gradazione desiderata).

Preparare lo Sciroppo
Passaggio 3 ) Ora passate alla preparazione dello sciroppo: in un tegame di acciaio dal fondo spesso fate sciogliere 300 Gr di zucchero in 100 Gr di acqua. 

Mescolate con una frusta a mano e portate il composto a raggiungere la temperatura di 141 gradi, (ci vorranno circa 10 minuti). Se non avete il termometro, fate imbiondire lo zucchero per bene.

Versare il Composto nello Sciroppo e Mettere Nello Stampo

Passaggio 4 ) Abbassate la fiamma ed unite al caramello il composto preparato in precedenza. Mescolate velocemente e con forza, dopo di che attendete che il composto si gonfi per qualche secondo.

Trasferite il composto su uno stampo dai bordi alti foderato con carta forno ( io ho usato lo stampo da plumcake), livellate con un cucchiaio e lasciate raffreddare completamente il carbone.

Tagliare a Pezzi il Carbone

Passaggio 5 ) Rovesciate il carbone dolce su un tagliere e tagliatelo grossolanamente con un un coltello per ottenere l’effetto carbone.

Il carbone della befana è pronto per riempire le calze di grandi e piccini.

Lo potete conservare fino ad un mese al riparo dall’umidità, chiuso in un sacchetto di plastica o una scatola di latta.

Carbone Befana

Ti interessa anche Questi Dolci

TORTA DEI RE MAGI

TORTA DEI RE MAGI

TORTA DEI RE MAGI 

TORTA DEI RE MAGI

Torta Dei Re

La Torta dei Re Magi o “Roscón de Reyes” è un dolce tipico che viene preparato per il sei Gennaio, “de los Reyes”(dei Re Magi) ma anche in occasione del così detto giorno della Befana o Epifania, amato da tutti i bambini  per la tradizione della consegna dei regali da parte della famosa befana.

Si tratta di una Torta tradizionale Spagnola, ricca e gustosa, decorata con frutta secca e canditi e da usanza al suo interno si nasconde una sorpresa che può essere un anello oppure una monetina e  porterà fortuna a chi la trova. 

Torta del Re Ricetta

Non poteva mancare nella mia lista un Dolce per l’Epifania, quindi anch’io oggi ho voluto realizzare uno dei  dolci speciali che hanno a che fare con i Re Magi, si tratta della: Ciambella dei Re Magi.

Servono ingredienti semplici per prepararla e un pò di manualità, se si decide di impastare a mano come ho fatto io. Ho sciolto il lievito in metà dose di latte e l’ho fatto amalgamare con la farina e il restante latte. Ho unito le uova con lo zucchero e un pizzico di sale.

Ho iniziato a impastare con le mani unendo il burro a tocchetti, la scorza del limone e dell’arancia. Ho messo a lievitare per 3 ore e una volta pronto ho messo l’impasto in uno stampo per ciambella, ho decorato la superfice della torta e infornato.

Otterrete così una Corona dei Re Magi davvero deliziosa, oltre che essere buona come colazione è ottima anche da farcire.

Seguitemi in cucina e iniziamo a preparare questo Dolce Epifania.

 

  • INGREDIENTI 
  • 500 GR DI FARINA 00
  • 2 UOVA
  • 80 GR DI BURRO
  • 60 GR DI ZUCCHERO
  • 5 GR DI LIEVITO DI BIRRA SECCO
  • 200 ML DI LATTE
  • 1 PIZZICO DI SALE
  • 1 BUCCIA DI ARANCIA GRATTUGIATA
  • 1 BUCCIA DI LIMONE GRATTUGIATO
  • PER DECORARE 
  • LATTE Q.B
  • CILIEGE CANDITE
  • GRANELLA DI ZUCCHERO 
  • MANDORLE INTERE E A LAMELLE

 

  Preparazione: 20 Min pentola Cottura 40 Min  Totale 1 Ora  + 3 ore di lievitazione  

  

Stampa la Tua Ricetta 

Print Friendly, PDF & Email

Ingredienti per la Preparazione del dolce dei Re Magi

Come Preparare il Dolce del Re

Preparare Le Uova, Zucchero e Sciogliere il Lievito
Passaggio 1) Per preparare la torta dei Re Magi per prima cosa mettete in una ciotola le uova con lo zucchero e ottenete un composto spumoso. Poi sciogliete il lievito di birra secco in mezza dose di latte.
Mescolare la Farina con Latte e Lievito

Passaggio 2 ) Su un piano da lavoro versate la farina, formate una fontana al centro e versate  il restante latte e il lievito sciolto. Iniziate amalgamare gli ingredienti con le mani, poi aggiungete il composto di uova e un pizzico di sale. 

Impastare con le Uova, Buccia di Limone e Arancia

Passaggio 3 ) Impastate con le mani, mettete il burro a tocchetti e fate assorbire lentamente. Per ultima aggiungete la buccia di arancia grattugiata e del limone.

Fare Lievitare l'Impasto

Passaggio 4 ) Continuate a impastare fino ad ottenere un composto omogeneo. Mettete a lievitare la torta in forno spento per 3 ore, fino a quando avrà raddoppiato il suo volume.

Mettere nello Stampo, Decorare e Infornare

Passaggio 5 ) Fate un buco al centro con le mani, allargatelo e mettete l’impasto in uno stampo a ciambella ben imburrato.

Spennellate delicatamente con il latte, quindi decoratela, incastrando le ciliegie e cospargete la superfice con granella di zucchero e mandorle intere e a lamelle.

Cuocete per 40 minuti a forno preriscaldato statico a 180 gradi.

Lasciate intiepidire prima di sformare e servire la vostra torta dei Re Magi.

Torta Dei Re Magi

Ti interessano anche Questi dolci di Natale 

RICETTA PRALINE AL CIOCCOLATO

RICETTA PRALINE AL CIOCCOLATO

PRALINE AL CIOCCOLATO

PRALINE AL CIOCCOLATO

CIOCCOLATINI Fatti in CASA RiPieni

​Le Praline al Cioccolato sono dei golosi  “Bon bon fatti a Mano”  con un gustosissimo ripieno al Gianduia.  Se state cercando un valido aiuto per realizzarli a casa vostra lo avete trovato!  Serviranno solo piccoli accorgimenti e qualche trucco, e con pochi ingredienti riuscirete a realizzare il famoso cioccolatino farcito che non avrà nulla da invidiare alle praline di cioccolato fatte in pasticceria.

Infine per Arricchire ancor più il vostro dono sarà sufficente riporli in una piacevole scatola di latta, e fare un regalo che sarà sicuramente gradito..

Volete sapere come fare i Cioccolatini Ripieni al Gianduja? Allora Mettetevi comodi e continuate a leggere la mia ricetta!

Ricetta Cioccolatini Ripieni

Lo so che fare i cioccolatini sembrerà una missione impossibile, una di quelle missioni degna di maestri pasticceri, fino a poco tempo fa lo pensavo anch’io, ma dopo aver frequentato il corso per pasticceria ho imparato delle tecniche che è possibile preparare tranquillamente i Cioccolatini fatti in Casa Ripieni.

Ho sciolto il cioccolato fondente e portato alla giusta temperatura, l’ho versato negli stampi ed ho formato uno strato di cioccolato chiamato “camicia”, una volta pronti ho farcito con Ganache alla Gianduia e ricoperto con un altro strato di cioccolato fondente.  A questo punto basterà toglierli dagli stampi e sistemarli su un vassoio, oppure su scatole di latta da regalare come ho fatto io. Credetemi sono super golosi e farete un gran figurone. 

Ora non vi resta che prendervi un pò di tempo e seguirmi nei passaggi!

  • INGREDIENTI
  • PER LA CAMICIA DEI CIOCCOLATINI
  • CIOCCOLATO FONDENTE
  • PER LA GANACHE ALLA GIANDUIA
  • 250 GR DI PANNA
  • 250 GR DI CIOCCOLATO GIANDUIA

 

  Preparazione: 45 Min pentola Cottura 15 Min  Totale 1 Ora  + il Tempo di riposo

 

Stampa la Tua Ricetta 

Print Friendly, PDF & Email

Ingredienti e STAMPI per la Preparazione delle PRALINE

Preparazione delle Praline Ripiene

 

Tagliare e Sciogliere il CIOCCOLATO a BagnoMaria
Passaggio 1)​ Per preparare le praline di cioccolato per prima cosa iniziate a preparare la GanacheOra preparate il cioccolato per formare la camicia negli stampi: Tagliate finemente il cioccolato fondente, per evitare che i cioccolatini solidificandosi assumano una colorazione biancastra è consigliabile temperare il cioccolato. 

La tecnica usata per questi cioccolatini è quella per induzione, che consiste fondere circa 2/3 del peso del cioccolato su fuoco a bagnomaria controllando che il cioccolato non superi i 50 gradi di temperatura altrimenti brucia.  

Versare il cioccolato fuso in una ciotola e aggiungere il terzo del peso di cioccolata lasciata da parte mescolando delicatamente, in questo modo farà abbassare la temperatura del cioccolato.  Controllate la temperatura che arrivi fino a 32 gradi e mescolate energicamente in modo da non formare grumi o bolle.

Versare e Stendere con la SPATOLA il CIOCCOLATO
Passaggio 2 ) A questo punto versate la cioccolata negli stampi avendo cura di riempirli bene, (con una spatola livellate il cioccolato sulla superfice degli stampi e togliete quella in eccesso). 
Capovolgere e far USCIRE il Cioccolato in ECCESSO
Passaggio 3 ) Capovolgete gli stampi in modo da fare uscire il cioccolato in eccesso, dare qualche colpetto sulla forma, rigirarli e pulirli con una spatola. Il guscio dei cioccolatini è pronto, fatelo raffreddare in un luogo asciutto o in frigo fino a quando si solidificherà.
Riempire gli Stampi con la GANACHE

Passaggio 4 ) Quando la cioccolata è rappresa, farcite i cioccolatini con la ganache aiutandovi con un biberon, avendo cura di non riempirli fino all’orlo. Sbattete le forme sul piano di lavoro per evitare le bolle d’aria. Riporre in un luogo asciutto o in frigo.

Ripetete l’operazione iniziale, fondete il cioccolato e portatelo alla temperatura di 32 gradi, versatelo sugli stampi, con una spatola delicatamente togliete il cioccolato in eccesso e riporre gli stampi al fresco per qualche ora. 

Infine rovesciate gli stampi e con qualche colpetto fate fuoriuscire i cioccolatini. Una volta fatta questa operazione i cioccolatini ripieni sono pronti, serviteli su un piattino magari accompagnati ad un caffè, oppure confezionateli nel modo più gradito come regalo.

PRALINE al Cioccolato

Ti interessano anche questi dolcetti

GANACHE AL CIOCCOLATO

GANACHE AL CIOCCOLATO

GANACHE AL CIOCCOLATO

GANACHE AL CIOCCOLATO

Mouse GANACHE al Cioccolato

La Crema Ganache al Cioccolato è una mousse dolce a base di cioccolato Gianduia e panna, è una delle creme più utilizzate per farcire torte, dolcetti, cupcakes, ma anche per fare un ripieno al cioccolato.

Bastano solo due ingredienti che uniti tra loro creano una consistenza cremosa, una salsa semplice veloce e versatile con cui arricchire tanti dei vostri dolci.

Volete scoprire come fare la Ganache al gianduia?

Ricetta Ganache Gianduia

La Ganache al Cioccolato Gianduia è una crema molto golosa, una prelibatezza della pasticceria francese che ho imparato a realizzare proprio frequentando il corso per pasticceri, ed ora voglio descriversi quanto semplice è la sua preparazione e quanto buona è da gustare. In un tegame ho portato a bollore la panna,  poi ho unito il cioccolato gianduia,  l’ho fatto sciogliere e poi raffreddare.

Et voilà la crema è pronta, io l’ho utilizzata per farcire delle Praline al cioccolato fondente super golose!

Che ne dite volete provare anche voi a realizzare questa mousse al cioccolato per farcire i vostri dolci preferiti? 

Seguite la ricetta!

  • INGREDIENTI 
  • 250 GR DI PANNA
  • 250 GR DI CIOCCOLATO GIANDUIA

  Preparazione: 25 Min  

Stampa la Tua Ricetta 

Print Friendly, PDF & Email

Ingredienti per fare la Ganache al Cioccolato

Preparazione della Ganache al Cioccolato

 

Tagliare FINEMENTE il Cioccolato e SCIOGLIERLO

Passaggio 1) Per realizzare la ganache al cioccolato per prima cosa iniziate a tagliare il cioccolato alla gianduja il più finemente sottile in questo modo quando lo andrete a sciogliere non formerà grumi e si scioglierà in modo uniforme e più velocemente. In un tegame versate la panna e portatela a bollore.  Spegnete il fuoco e unite il cioccolato un pò alla volta.

Fate Sciogliere la Panna Assieme al CIOCCOLATO

Passaggio 2 )  Fate sciogliere e mescolate continuamente. Mettete ora la ganache in una ciotola e fate raffreddare. Utilizzate la Ganache al gianduia per farcire o decorare i vostri dolci preferiti.

Ganache al Cioccolato

Ti interessa anche 

BACI PERUGINA FATTI IN CASA

BACI PERUGINA FATTI IN CASA

BACI PERUGINA 

BACI PERUGINA

Baci Perugina Fatti in Casa

I Baci Perugina sono dei Cioccolatini alla Nocciola famosissimi che si trovano in vendita nei supermercati, ma che ne dite se da ora invece di acquistarli li prepariamo Fatti in Casa?  Sono semplicissimi da preparare,  richiedono poco tempo, il gusto è uguale e sono molto buoni. L’unica cosa? Possono creare dipendenza…. perchè uno tira l’altro.  Con questa mia Ricetta di baci potete realizzare dei cioccolatini con le vostre mani da regalare per San Valentino e in altre occasioni speciali.

Ora vediamo come si Fanno i Baci Perugina!

Ricetta Baci Perugina Fatti in Casa

Non sapevo fossero così semplici da preparare questi Dolci Baci, grazie al corso di pasticceria che ho frequentato ho potuto realizzarli con le mie mani ed il risultato è tale e quale, richiedono pochi ingredienti e non necessitano di strumenti particolari per preparali.  Basta sciogliere il cioccolato al latte e unirlo alla granella di nocciola e amalgamare il tutto, formare delle palline e su ognuna di esse mettere una nocciola e ricoprire completamente con cioccolato fondente. Regalate alla persona/e amate questi Cioccolatini Baci Perugina Fatti in casa resteranno a bocca aperta come è successo a me, sono davvero contenta. 

 

  • INGREDIENTI 
  • 50 GR DI CIOCCOLATO AL LATTE
  • 10 GR DI BURRO
  • 50 GR DI NUTELLA
  • 50 GR DI GRANELLA DI NOCCIOLE
  • 14 NOCCIOLE
  • 100 GR DI CIOCCOLATO FONDENTE

 

  Preparazione: 1 Ora e 30 Min Circa

Stampa la Tua Ricetta 

Print Friendly, PDF & Email

Ingredienti per Fare i Baci Perugina Fatti in Casa

Come Preparare i Baci Perugina 

 

Sciogliere il Cioccolato al Latte con il Burro
Passaggio 1) Per preparare i baci perugina iniziate a tagliare il cioccolato al latte poi mettetelo in un pentolino e fatelo sciogliere con il burro direttamente sul fuoco a fiamma bassa o a bagnomaria.
Amalgamare la Nutella con Cioccolato e Nocciole
Passaggio 2 ) In una ciotola mettete la nutella, unite il cioccolato al latte e la granella di nocciola, poi mescolate il tutto per ottenere un composto omogeneo. Mettetelo in freezer per 15 minuti.
Formare le Palline, Aggiungere la Nocciola e Glassare
Passaggio 3 ) Riprendete il composto e formate 14 palline che andrete a posizionarle sulla carta forno. Sulla superfice di ogni pallina posizionate una nocciola e esercitate una leggere pressione. Mettete i baci a riposare in freezer per una mezzoretta per farli indurire. Sciogliete il cioccolato fondente a bagnomaria e lasciatelo intiepidire.  Riprendete i baci e aiutandovi con una forchetta, immergeteli nel cioccolato fino a ricoprirli completamente di cioccolato.
Fare Asciugare il Cioccolato

Passaggio 4 ) Posizionate i baci su una gratella (sotto la quale avrete messo della carta da forno) e lasciateli asciugare completamente.  Una volta che il cioccolato sarà indurito, sollevate i vostri baci perugina dalla gratella.

Ora i vostri baci perugina sono pronti per essere regalati.

Baci Perugina Fatti in Casa

Ti interessano anche Questi dolci di Natale 

BISCOTTI DI NATALE AL CIOCCOLATO

BISCOTTI DI NATALE AL CIOCCOLATO

BISCOTTI DI NATALE 

BISCOTTI DI NATALE 

Biscotti di Natale

Chi a Natale non ha ancora preparato i Biscotti? I Biscotti di Natale sono una classica ricetta da preparare durante le festività natalizie, da decorare in base alla propria fantasia o semplicemente realizzare dei golosi  Biscotti al cacao  di diverse formine natalizie come ho fatto io.  Sono buonissimi e facilissimi da preparare tanto che anche i più piccoli si divertiranno a realizzarli.  Un ottima idea regalo da riporre all’interno di eleganti confezioni, o semplicemente in classiche scatole di latta o in barattoli di vetro decorati con nastri da regalare a parenti e amici. Di sicuro sarà un Natale goloso e renderete felici grandi e piccini.

Ricetta Biscotti di Natale 

Mancano pochi giorni a Natale e anch’io ho voluto preparare dei golosi Biscotti Natalizi e immergermi nella magia del Natale, quindi mi sono procurata delle formine di diverse forme natalizie e ho realizzato dei Biscotti con Pasta Frolla al Cacao, semplicissimi da fare e che si sciolgono in bocca.  Bastano semplici e pochi ingredienti come Farina, Burro, Zucchero, Cacao e uova, ho preparato la Frolla al Cacao e con le formine ho ricavato i miei che ho cotto al forno e spolverizzati con zucchero a velo.  Sono FANTASTICI e credo proprio che a Natale li porterò a casa dei miei parenti, sono sicurissima che andranno a ruba.

E voi? Vi consiglio di realizzare questi Biscotti per Natale da regalare!

  • INGREDIENTI 
  • 360 GR DI FARINA
  • 90 GR DI CACAO AMARO
  • 150 GR DI ZUCCHERO
  • 300 GR DI BURRO FREDDO
  • 2 TUORLI D’UOVO
  • GOCCE DI LIMONE Q.B
  • ZUCCHERO A VELO PER SPOLVERIZZARE

 

  Preparazione: 15 Min pentola Cottura 15 Min  Totale 30 Min 

   + 30 Minuti riposo della pasta frolla

Stampa la Tua Ricetta 

Print Friendly, PDF & Email

Ingredienti per Biscotti di Natale

Preparazione dei Biscotti di Natale 

 

Unire Farina e Burro quindi Impastare
Passaggio 1)​ Per preparare i biscotti di Natale al cacao amaro per prima cosa in una ciotola capiente mettete la farina, unite lo zucchero e il burro freddo a tocchetti e iniziate a impastare con la punta delle dita fino ad ottenere un composto sabbioso.
Unire il Cacao Amaro e Impastare, poi Unire le Uova
Passaggio 2 ) Poi unite il cacao amaro e continuate a impastare. A questo punto unite i tuorli d’uovo e qualche goccia di limone e andate avanti ad impastare velocemente, per aiutarvi meglio ad amalgamare bene tutti gli ingredienti, versate l’impasto su un piano da lavoro.
Formare un Palla, Avvolgere con Pellicola e Mettere in Frigo per 30 Minuti
Passaggio 3 ) Formate una palla, avvolgetela nella pellicola trasparente e fatela riposare in frigo per 30 minuti. Trascorso il tempo riprendete la pasta frolla e tagliatela a metà.
Stendere la pasta con un Mattarello Sopra la Carta da Forno

Passaggio 4 ) Stendete sul piano da lavoro un foglio di carta forno adagiatevi sopra metà della frolla, coprite con un’altro foglio di carta forno e con il mattarello stendete la frolla. Togliete il foglio sopra la pasta. 

Formare i Biscotti ed Infornare a 180 Gradi per 10 - 15 Minuti

Passaggio 5 ) Con delle formine natalizie iniziate a formare i biscotti, (fate lo stesso procedimento con l’altra metà della frolla). Trasferite i biscotti su una placca da forno rivestita di carta forno e fateli cuocere a forno preriscaldato statico a 180 gradi per 10/15 minuti.  Prendete i scarti della pasta, lavorateli leggermente e stendetela di nuovo con il mattarello e formate altri biscotti. Procedete in questo modo fino a quando avrete terminato tutto l’impasto.

Una volta raffreddati, spolverizzate con zucchero a velo i vostri biscotti al cacao

Ricetta Biscotti di Natale

Ti interessano anche Questi Dolci di Natale