COME FARE I MUFFIN AL CIOCCOLATO

COME FARE I MUFFIN AL CIOCCOLATO

MUFFIN AL CIOCCOLATO

MUFFIN AL CIOCCOLATO

Muffin al Cioccolato

Ricetta Muffin al Cioccolato

Chi non conosce i Muffin al Cioccolato? Originari della pasticceria americana, sono dei fantastici e golosi dolcetti a forma di funghetto e a base di Cioccolato e Cacao amaro. Presenti in tutte le Bakery e le pasticcerie del mondo, i Muffin sono i Dolci preferiti di grandi e piccoli e si realizzano in pochissimo tempo.

Così versatili e pratici sono adatti per qualsiasi momento, buoni per colazione con il latte e ottimi come break pomeridiano accompagnati ad una tazza di thè. Il Cioccolato riesce ad accontentare tutti ed è per questo che oggi ho voluto prendervi per la gola preparando una soffice e dolcissima Ricetta di Muffin. A casa mia non possono assolutamente mancare tanto chè vanno a ruba nel giro di pochissimi secondi. L’impasto è davvero semplice e veloce e il profumo del Cioccolato che inebria la stanza vi tentarà, assaggiandolo ancor prima di cuocerlo. Sono talmente morbidi che conservano tutta la loro tenerezza per 2-3 giorni, magari chiusi in una campana di vetro. Per chi ama sperimentare, potete sostituire il Cioccolato Fondente con Cioccolato al Latte o ancor meglio Cioccolato Bianco creando un effetto marmorizzato!  

  • INGREDIENTI PER 10 MUFFIN
  • 200 GR DI FARINA
  • 60 GR DI CACAO AMARO
  • 200 GR DI ZUCCHERO
  • 2 UOVA
  • 1/2  BUSTINA DI LIEVITO PER DOLCI
  • 1 PIZZICO DI SALE
  • 150 ML DI LATTE INTERO
  • 70 GR DI BURRO
  • 100 GR DI CIOCCOLATO FONDENTE

  Preparazione: 20 Min pentola Cottura 15 – 20 Min  Totale 40 Min

Stampa la Tua Ricetta 

Print Friendly, PDF & Email

Ingredienti per 10 Muffin al Cioccolato

Preparazione dei Muffin al Cioccolato

Mescolare gli Ingredienti secchi e preparare quelli Liquidi

Passaggio 1)​  Per preparare i muffin al cioccolato, iniziate formando 2 composti separati con gli ingredienti secchi e quelli liquidi. Quindi in una ciotola capiente unite la farina, il lievito, il cacao, lo zucchero, il pizzico di sale e mescolate. In un’altra ciotola invece mettete tutti gli ingredienti liquidi come il latte, l’uovo e il burro fuso ormai freddo

Unire gli Ingredienti Liquidi ai quelli Secchi e Mescolare

Passaggio 2 ) Passate ora a tritare il cioccolato fondente e tenete da parte una manciata. Unite il restante cioccolato al composto e mescolate. Poi prendete gli stampini per muffin e con l’aiuto di un cucchiaio versate per 2/3 il composto all’interno dei pirottini.

Tagliare il Cioccolato, versare nel Composto e mettere nei Stampini

Passaggio 3 ) Sistemate i pirottini su una placca da forno rivestita con carta forno, (oppure su uno stampo da muffin) e adagiate sulla superfice di ogni muffin il restante cioccolato a pezzi. Fate cuocere a forno statico preriscaldato a 180 gradi per 15-20 minuti, facendo la prova stecchino per controllare la cottura. Una volta pronti sfornate e lasciate raffreddare i muffin al cioccolato prima di servire e gustare.

Aggiungere sulla superfice dei Muffin il Cioccolato e infornare

Passaggio 4 ) Mescolate fino a quando il composto non diventa una palla e si stacca dai bordi. Spegnete il fuoco e lasciate raffreddare.  A questo punto aggiungete il primo uovo.

Muffin al Cioccolato
TORTA STRACCIATELLA FATTA IN CASA

TORTA STRACCIATELLA FATTA IN CASA

TORTA STRACCIATELLA

TORTA STRACCIATELLA

Torta Stracciatella

La Parola “Stracciatella” vi rimanda subito al mitico gusto di gelato bicolore ma se non lo sapevate l’effetto stracciatella lo si può ricreare in un altro modo ugualmente goloso: La Torta Stracciatella! É una ghiotta versione di Dolci con gocce di cioccolato ed è un ottimo rimedio per recuperare del cioccolato avanzato, visto che nel periodo pasquale ce ne abbiamo a volontà stipato nelle nostre dispense.

Quando taglierete questa splendida Torta non potrete non notare il gioco di colori creato dai tanti piccoli pezzi di cioccolato incastonati nell’impasto che vi inviteranno ad assaggiarne almeno una fetta. Questo Dolce è perfetto per ogni occasione persino come merenda o colazione.

Ricetta Torta Stracciatella

Vi dirò la verità, questa Torta l’ho scoperta un pò per caso perchè anch’io come voi riciclando del Cioccolato ho realizzato una buonissima Torta Stracciatella e come prima cosa, dopo averla assaggiata, ho voluto consigliarla a voi.

Se avete sempre pensato di preparare un delizioso Dolce con gocce di cioccolato, per voi o per i più piccoli in famiglia, questa Ricetta fa assolutamente al caso vostro!  É una ricetta davvero facile, veloce e soffice e vi catturerà non solo per la sua simpaticità ma anche per il suo gusto cioccolatoso.

Se volete trasformare questo dolce ancor più invitante, che ne dite di aggiungere un mix di varietà di cioccolato? Il risultato vi sorprenderà. Vi soddisfa l’idea? Allora preparatela assieme a me seguendo il procedimento qui sotto. 

  • INGREDIENTI PER I BIGNÈ
  • 250 GR DI FARINA
  • 50 GR DI FECOLA
  • 3 UOVA
  • 100 GR DI OLIO DI SEMI
  • 150 GR DI CIOCCOLATO FONDENTE
  • 200 GR DI ZUCCHERO
  • 100 ML DI LATTE
  • 1 BUSTINA LIEVITO PER DOLCI

  Preparazione: 15Min pentola Cottura 40 Min  Totale 55 Minuti

Stampa la Tua Ricetta 

Print Friendly, PDF & Email

Ingredienti per la Torta Stracciatella

Preparazione della Torta Stracciatella

 

Tritare il Cioccolato e montare le Uova con lo Zucchero

Passaggio 1)​ Per preparare la torta stracciatella cominciate a tagliare il cioccolato al coltello e tenetelo da parte. In una ciotola mettete le uova con lo zucchero e iniziate a montare con le fruste elettriche fino a che il composto non vi risulterà chiaro e spumoso.

Unire l'Olio, il Latte e mescolare

Passaggio 2 ) A questo punto aggiungete l’olio, il latte. Continuate a montare con le fruste elettriche.

Aggiungere la Farina, mescolare e unire il Cioccolato

Passaggio 3 ) Ora unite la farina, la fecola e il lievito setacciati. Mescolate bene con una spatola dal basso verso l’alto. Una volta pronto l’impasto unite il cioccolato tritato.

Mescolare, versare il composto in una tortiera e cuocere

Passaggio 4 ) Mescolate sempre con un movimento dal basso verso l’alto per fare amalgamare bene il cioccolato all’impasto. Imburrate una tortiera e versate il composto. Aggiungete sulla superfice un pò di cioccolato tritato. Cuocete il dolce a forno statico preriscaldato a 180 gradi per 40 minuti. Lasciate intiepidire prima di sformare. La vostra torta stracciatella è pronta per essere servita.

Torta Stracciatella

Ti interessano anche 

PASTA FROLLA RICETTA DI CASA

PASTA FROLLA RICETTA DI CASA

PASTA FROLLA

PASTA FROLLA

Ricetta Pasta Frolla fatta in Casa

La Pasta Frolla è una delle basi della pasticceria italiana e si presta ad essere utilizzata per preparare numerose e golose ricette.  É l’elemento essenziale per creare dolcissimi e croccanti Biscotti, una tenera  “base per crostata”  e un impasto eccezionale per sfiziosi Dolcetti e Torte speciali.  É una ricetta piuttosto versatile e malleabile e può essere arricchita con molti altri ingredienti, come il cacao, rendendo così l’impasto ancor più delizioso ed esclusivo.

Ricetta Pasta Frolla

Sono moltissime le Ricette con Pasta Frolla che realizzo quasi quotidianamente per la mia famiglia, amici e conoscenti più stretti e riscontrano come sempre un enorme successo, grazie alla consistente piacevolezza racchiusa nella semplicità della sua ricetta.

Si prepara con pochissimi ingredienti quali Farina, Zucchero, Burro e Uova e insieme formano il fondamento goloso di moltissimi Dolci pratici e veloci.

Avete  del  tempo  libero?   Fate  come  me!   Realizzate anche voi svariate e favolose ricette prendendo spunto da quelle che ho preparato per voi nel mio Blog.  

  • INGREDIENTI 
  • 300 GR DI FARINA
  • 150 GR DI ZUCCHERO
  • 100 GR DI BURRO
  • 2 UOVA
  • GOCCE DI LIMONE Q.B

 

  Preparazione: 15 Min  + 30 Minuti circa di riposo in frigorifero

Stampa la Tua Ricetta 

Print Friendly, PDF & Email

Ingredienti per la Pasta Frolla fatta in Casa

Preparazione della Pasta Frolla

 

Mescolare la Farina con lo Zucchero e unire il Burro e le Uova

Passaggio 1) Per preparare la pasta frolla per prima cosa in una ciotola mescolate la farina con lo zucchero e disponeteli a fontana,  al centro mettete il burro a pezzetti freddo, le uova e qualche goccia di limone.

Impastare con le mani fino ad ottenere un Panetto compatto

Passaggio 2 ) Iniziate a impastare con la punta delle dita, poi versate il composto su una spianatoia e poi lavorate con le mani fino a completo assorbimento degli ingredienti.  Lavorate il tutto velocemente (la frolla non deve scaldarsi) fino ottenere un panetto compatto.  Avvolgete la pasta frolla nella pellicola trasparente e lasciatela riposare in frigo per almeno 30 minuti.

Trascorso questo tempo riprendete la frolla che potrete utilizzare nelle varie ricette di crostate e biscotti.

Pasta Frolla fatta in Casa

Conservazione

La pasta frolla  la si può conservare in frigorifero per 3 – 4 giorni. Si presta molto bene anche ad essere congelata in modo da poterla utilizzare in un secondo momento.

Al momento dell’utilizzo basterà farla scongelare per 4 – 5 ore in frigorifero.

 

Ti interessa anche 

RICETTA TORTA DI CAROTE E MANDORLE

RICETTA TORTA DI CAROTE E MANDORLE

TORTA DI CAROTE E MANDORLE

TORTA DI CAROTE E MANDORLE

Torta di Carote e Mandorle

La Torta di Carote e Mandorle è un dolce facile e senza tempo e soprattutto una buonissima variante della classica Torta di Carote.   L’incontro tra le corpose carote e la sostanziosa farina di mandorle danno vita ad un impasto squisito in grado di donare morbidezza all’intero dolce, completato infine con una spolverata di dolcissimo zucchero a velo.

La Torta di Carote e Mandorle è un dolce soffice e genuino e adatto anche all’alimentazione dei più piccoli in famiglia.

Ricetta Torta di Carote e Mandorle

Di Dolci alle Carote ce ne sono di tutti i tipi e sapori!   Oggi vi consiglio una variante deliziosa rappresentata dall’aggiunta delle Mandorle Tritate all’impasto originale di Carote, senza il Burro per renderla più leggera, e con il Succo e la Buccia di Arancia  per arricchirla di profumo, realizzando così una adorabile Torta di Carote e Mandorle.  É tra i Dolci Fatti in Casa che conquista più di tutti al primo assaggio.

É un dolce morbidissimo e umido all’interno che si sbriciola in bocca e colorato, così da donare gioia e allegria ad ogni morso.  Vi piace come idea?   Non vi resta che procurarvi gli ingredienti necessari e preparare con me questo incantevole dolce di carote e mandorle!.

  • INGREDIENTI 
  • 300 GR DI CAROTE
  • 150 GR DI MANDORLE PELATE
  • 200 GR DI ZUCCHERO
  • 250 GR DI FARINA 00
  • 3 UOVA
  • 1 ARANCIA (LA BUCCIA PIù IL SUCCO)
  • 90 GR DI OLIO DI SEMI
  • 1 PIZZICO DI SALE
  • 1 BUSTINA LIEVITO PER DOLCI
  • ZUCCHERO A VELO

  Preparazione: 20 Min pentola Cottura 50 Min  Totale 1 Ora e 10 Min 

Stampa la Tua Ricetta 

Print Friendly, PDF & Email

Ingredienti per la Torta di Carote e Mandorle

Preparazione della Torta di Carote e Mandorle

 

Pelare e grattugiare le Carote

Passaggio 1) Per preparare la torta di carote e mandorle iniziate a lavare le carote sotto acqua corrente, eliminate la buccia con un pelapatate. Grattugiate le carote finemente e mettetele in una ciotola da parte.

Tritare le Mandorle e montare le Uova con lo Zucchero

Passaggio 2 ) Tritate le mandorle e tenete da parte. In una ciotola capiente versate le uova e aggiungete lo zucchero e un pizzico di sale, quindi montate con le fruste elettriche finchè il composto non risulterà gonfio e spumoso.

Grattugiare la Buccia di Arancia e aggiungere le Mandorle

Passaggio 3 ) A questo punto aggiungete la buccia grattugiata dell’arancia e le mandorle tritate. Mescolate con le fruste elettriche bene.

Unire le Carote, l'Olio e mescolare

Passaggio 4 ) Unite le carote grattugiate, mischiando delicatamente con una spatola per fare amalgamare bene gli ingredienti. Ora aggiungete l’olio e mescolate nuovamente.

Aggiungere la Farina setacciata e il Succo di Arancia

Passaggio 5 ) Aggiungete la farina e il lievito per dolci setacciati e con una spatola mescolate per bene il tutto. ora aggiungete il succo dell’arancia.

Versare il composto nella Tortiera e Cuocere

Passaggio 6 ) Mescolate il composto.  Imburrate una tortiera con apertura a cerniera dal diametro di 24 cm, quindi versate  l’impasto che avete ottenuto.   Fate cuocere a forno statico preriscaldato a 170 gradi per 45 minuti.   Trascorso il tempo fate la prova stecchino per verificare la cottura.   Lasciate raffreddare la torta completamente nello stampo, sformatela e spolverizzate con lo zucchero a velo.

La vostra torta di carote e mandorle è pronta per essere servita.

Ricetta Torta di Carote e Mandorle

Ti interessano anche queste Torte

RICETTA SALAME AL CIOCCOLATO

RICETTA SALAME AL CIOCCOLATO

SALAME AL CIOCCOLATO

SALAME AL CIOCCOLATO

Ricetta Salame di Cioccolato

Il Salame al Cioccolato è un dolce tradizionale casalingo che si prepara in velocissimo tempo e con pochissimi semplici ingredienti.   É un salame dolce golosissimo a base di Burro, Cioccolato e Biscotti secchi e una volta realizzato il composto lo si modella facendo assumere il dolce le sembianze del comune salame, da cui prende il nome.

Il Salame di Cioccolato è un dolce apprezzato da tutti!  É perfetto per concludere un pranzo o una cena in allegria, per una merenda golosa con i più piccoli o per un  pic-nic  in compagnia e non necessita cottura, ma solo riposo in frigorifero per far si che gli ingredienti si amalgamino l’un l’altro.

Ricetta Salame di Cioccolato

Sono così entusiasta nel condividere con tutti voi questa ghiotta e semplicissima  Ricetta Salame di Cioccolato che per me rappresenta non solo un dolce per eccellenza della mia infanzia ma un cavallo di battaglia personale, accertato dagli apprezzamenti ricevuti dalla mia famiglia e dai miei amici. 

Il Salame al Cioccolato con cacao è un dolce davvero pratico!   L’ho preparato unendo Burro, Zucchero a Velo, Uova, Cacao, Cioccolato Fondente e Biscotti secchi sbriciolati, formando un composto compatto e modellato a forma di salame.

Rappresenta una sfiziosa variante del tradizionale dolce e a mio avviso ancor più golosa!. Sentite già l’acquolina in bocca?  Non perdete tempo e realizzate con me questo strepitoso dolce. 

  • INGREDIENTI 
  • 150 GR DI CIOCCOLATO FONDENTE
  • 150 GR DI BURRO MORBIDO
  • 2 UOVA
  • 200 GR DI BISCOTTI SECCHI 
  • 150 GR DI ZUCCHERO
  • 50 GR DI CACAO AMARO IN POLVERE
  • 10 GR DI BRANDY

 

  Totale 30 Min,  Più il tempo di riposo di una Notte

Stampa la Tua Ricetta 

Print Friendly, PDF & Email

Ingredienti Per il Salame di Cioccolato

Preparazione del Salame di Cioccolato

 

Tagliare il Cioccolato e farlo sciogliere a bagnomaria

Passaggio 1)​ Per realizzare il salame al cioccolato per prima cosa tagliate con un coltello il cioccolato.

 Mettete il cioccolato in una casseruola e fatelo sciogliere a bagnomaria e una volta fuso completamente lasciatelo intiepidire.

Montare il Burro con lo Zucchero, unire il Brandy e le Uova

Passaggio 2 ) Nel frattempo in una ciotola mettete il burro morbido e lo zucchero e montate con le fruste elettriche. Aromatizzate con il brandy, mescolate e aggiungete le uova una alla volta continuando sempre a lavorare per amalgamare perfettamente.

Unire il Cacao Amaro in polvere e il Cioccolato Fuso

Passaggio 3 ) ​Una volta ottenuto un composto spumoso, unite il cacao amaro e mescolate.  A questo punto versate il cioccolato fuso ormai a temperatura ambiente.

Sbriciolare i Biscotti Secchi e mescolare il composto

Passaggio 4 ) ​Continuate a mescolare fino a fare incorporare per bene il cioccolato. Ora sbriciolate grossolanamente i biscotti. Mescolate con una spatola o un cucchiaio per far amalgamare il composto.

Versare il composto su carta forno, arrotolare e formare uno salsicciotto

Passaggio 5 ) Trasferite l’impasto su un foglio di carta da forno. Con la spatola sistemate l’impasto e con le mani formate un salsicciotto arrotolandovi intorno la carta. Chiudete le estremità a caramella. Appoggiate il salame su un vassoio e lasciatelo in frigo a rassodare per una notte.

Al momento di servire liberate il salame di cioccolato dalla carta, tagliatelo a fette e servite.

 Salame di Cioccolato

Ti interessano anche Questi dolci

TORTA SOFFICE ALLA RICOTTA

TORTA SOFFICE ALLA RICOTTA

TORTA ALLA RICOTTA

TORTA ALLA RICOTTA

Ricetta Torta alla Ricotta

La Torta alla Ricotta è un dolce soffice e dal gusto delicato. La presenza della Ricotta nell’impasto concede a questa torta una morbidezza unica che la rende perfetta per una merenda nutriente o per una colazione realizzata in casa.  La Torta con Ricotta fa parte di qui Dolci veloci con pochi ingredienti ed è facile e veloce da preparare e la sua scioglievolezza vi ammaglierà al primo assaggio. 

Quindi che dire: correte in cucina a preparare anche voi questa Torta Cremosa alla Ricotta, sono sicura che stupirete i vostri ospiti, non dimenticate di aggiungere la buccia di Arancia e Limone, questo passaggio vi permetterà di ottenere una Torta alla Ricotta profumatissima! Provatela sono certa che non ve ne pentirete!

Ricetta Torta con la Ricotta

Ho visto che in casa mi era avanzata della Ricotta, quindi ho pensato: cosa fare con la Ricotta? Ho deciso di preparare una Torta di Ricotta senza burro, ma morbida e umida al punto giusto e soffice, dal gusto delicato e profumata agli agrumi.

In poco tempo ho setacciato la farina con gli agrumi, ho amalgamato il tutto con la ricotta, lo zucchero e le uova. Infine ho messo a cuocere.

Devo dire che nella sua semplicità questa torta vi farà innamorare, andrà a ruba, fetta dopo fetta!

Vi consiglio di provarla presto!

  • INGREDIENTI 
  • 250 GR DI RICOTTA
  • 200 GR  DI ZUCCHERO
  • 3 UOVA
  • 250 GR DI FARINA
  • 50 ML DI LATTE
  • 1 BUSTINA DI LIVITO PER DOLCI
  • 1 BACCELLO DI VANIGLIA
  • 1 BUCCIA DI ARANCIA 
  • 1 BUCCIA DI LIMONE

 

  Preparazione: 15 Min pentola Cottura 30 Min  Totale 45 Min 

Stampa la Tua Ricetta 

Print Friendly, PDF & Email

Ingredienti per la Torta alla Ricotta

Preparazione della Torta alla Ricotta 

 

Scaldare il Latte, Setacciare la Farina e Grattugiare il Limone

Passaggio 1)​ Per preparare la torta alla ricotta iniziate a scaldare il latte in un pentolino senza farlo bollire. Poi in una ciotola setacciate la farina insieme al lievito, grattugiate la buccia del limone.

Grattugiare l'Arancia e Mettere i Semi di Vaniglia nella Farina
Passaggio 2 ) Grattugiate la buccia dell’arancia,  incidete la bacca di vaniglia in senso verticale e con il dorso del coltello ricavate i semi dall’interno e aggiungeteli alla farina.
Poneteli Nella Teglia e Infornate

Passaggio 3 ) In un’altra ciotola lavorate con le fruste elettriche la ricotta con lo zucchero fino ad ottenere una crema spumosa e compatta. A questo punto senza smettere di lavorare l’impasto a bassa velocità, aggiungete un uovo alla volta.

Aggiungere la Farina e il Latte
Passaggio 4 ) Unite la farina setacciata, ora aggiungete il latte intiepidito e mescolate dolcemente il tutto.
Versare l'Impasto nello Stampo, Cuocere e far Raffreddare

Passaggio 5 ) Imburrate uno stampo a cerniera del diametro di 22 cm e versate l’impasto.

Infornate a forno preriscaldato statico a 180 gradi per 30 minuti, fate sempre la prova stecchino per controllare la cottura.    Lasciate raffreddare prima di sformarla.

Trasferite la torta alla ricotta su un piatto da portata e cospargetela con lo zucchero a velo prima di servirla.

Torta alla Ricotta

Ti interessano anche Questi Dolci